Facciamo il punto

postato il 17 Feb 2021
Facciamo il punto

Inizio di Quaresima e Draghi in Senato espone il programma e fa il conto della sua maggioranza mentre le donne del PD e della sinistra, le femministe scoprono che sono stati nominati solo ministri, e poche donne di destra e tecniche, in barba a tutte le raccomandazioni e i codici europei e internazionali, gli appelli halofit e per il 50% con cui avevano tempestato il presidente della Repubblica e quello incaricato. Tra amarezze, arrabbiature e sconcerti dobbiamo prendere atto che questo non è l’unico problema che ci assilla. E’ stata scoperta una nuova ennesima variante pericolosa e si moltiplicano le zone rosse dove il virus corre velocemente anche tra i piccoli che fino a poco fa si pensavano poco a rischio. Si chiudono asili e scuole... Continua

Pubblicato in: Ambiente, Donne, Europa, Istituzioni, Lavoro, politica, salute,

Governo ambientalista?

postato il 14 Feb 2021
Governo ambientalista?

Ambientalista con la finanza e i cementificatori. Ponte di Messina (Renzi) e grandi opere. Sblocco dei cantieri. Fondi NGeu nelle saldi mani di Draghi e dei suoi tecnici della transizione e Giorgetti al Mise. 15 uomini e 8 donne (una in quota a Renzi alla famiglia e PO), 15 politici e 8 tecnici (quali ecologisti?), 14 nuovi e 9 del governo Conte. Quindi la discontinuità era far fuori Conte, Azzolina e Bonafede, come dice Salvini, che non è riuscito ad eliminare anche Lamorgese e Speranza? E spaccare i cinque stelle come speravano in tanti, mandandone una parte all’opposizione con Meloni, unica coerente?

Aspettiamo il programma martedì per capire quali riforme il governo si impegna a fare nell’arco di un annetto,... Continua

Pubblicato in: Ambiente, Donne, Istituzioni, politica,

Che ci aspetta presidente?

postato il 7 Feb 2021
Che ci aspetta presidente?

Ho passato questi giorni delle prime consultazioni in collegamenti interessanti: la libreria delle donne di Milano, la società della cura, centro riforma dello stato, dallastessaparte, FFF e XR ma anche Gimbutas, mutilazioni genitali e altro. Ho ripreso a leggere e rileggere: Donna Haraway, Atwood, De Cespedes, Ginsburg e a scrivere appunti. Ho passeggiato nel mio parco arrivando fino al lago, prima irragiungibile per la neve e il ghiaccio. Ho riflettuto da un servizio di Kilimangiaro sulla antica saggezza cinese: i colori dello spirito. Verde primavera, rosso fuoco, giallo comando, bianco inverno, nero potenza della natura, acqua e vecchiaia. Ho cercato di aiutare da lontano. Quando potevo. Troppi disastri putroppo per la follia di questo... Continua

Pubblicato in: Donne, Europa, Istituzioni, politica,

Governo in bilico

postato il 17 Gen 2021
Governo in bilico

Tre giorni di dichiarazioni a gogò, interviste, esternazioni, contrattazioni e compravendite in Parlamento a cura dell’inossidabile Mastella, dopo quella conferenza stampa di Renzi che passerà alla storia come la più maschilista di un paritario che vanta la sua valorizzazione di donne in politica e nel governo. E domani incomincia la conta alla Camera, dove non ci sono problemi, e poi al Senato dove Conte ha cercato responsabili o costruttori. Non è chiaro quanti ne ha trovati il factotum Casalino, è chiaro che i democristiani sopravvissuti nell’Udc di Cesa hanno scelto la destra che si sta ricompattando e che Mastella, che millantava di andare sul velluto, rischia di rimanere con un pugno di mosche. Ma qualcuno racconta... Continua

Pubblicato in: Donne, Esteri, Europa, Istituzioni, politica,
Carica altri articoli