scendere in piazza

postato il 13 apr 2017
scendere in piazza
Ieri ho toccato un punto di angoscia non indifferente e ne ho scritto sul mio diario di FB, attirando molti like e alcuni commenti di amiche. Reduce da manifestazioni contro femminicidi e stupri, fiaccolata silenziosa e incredula a Finale Ligure per la ventenne massacrata dal “fidanzato” con 5o coltellate, manifestazione urlata davanti a un tribunale che ha assolto lo stupratore con la scusa che la violentata non ha urlato. Concludevo dicendomi determinata a non far passare più nulla senza scendere nelle strade. Oggi tre nuovi femminicidi, di nuovo infierendo con decine di coltellate. A Torino e a Padova condanna di due omeopati. Ho letto la lettera che la mia cara amica Marina ha scritto per difendere le sue scelte due mesi prima... Continua
Pubblicato in: Diritti umani, Donne, politica,

#Lottomarzo

postato il 7 mar 2017
#Lottomarzo
Vero è che sovente le cose improvvisate sorprendono e riescono meglio di quelle preparate per tempo e con grande cura. Oggi, nella commissione comunale diritti e pari opportunità, convocata in preparazione di domani dall’amica presidente Viviana Ferrero, il mix di invitate che hanno preso la parola ha prodotto un piccolo miracolo che mi ha riportata ai bei tempi dei racconti nei gruppi di autocoscienza. Vecchie amiche che hanno iniziato come me negli anni settanta e che continuano a curare iniziative interessanti,  quarantenni che potrebbero essere nostre figlie, #nonunadimenoTorino, investite dal loro ruolo di organizzatrici dello sciopero che sta coinvolgendo le più giovani, studentesse, ricercatrici ed educatrici , borsiste senza... Continua

Allora, sono tornata…

postato il 23 feb 2017
Allora, sono tornata…
Lo stacco del nostro bellissimo viaggio, ancora in America latina, è finito e sono ripiombata nel vortice di riunioni torinesi, telefonate e conferenze webex, incontri con amiche con cui progettare e purtroppo anche un funerale tristissimo, con tanti che ho conosciuto quando ero giovane in Lotta Continua e tante femministe che hanno condiviso progetti comuni, quello della cara Margheritona, una forza della natura di pochi anni più di me, che ai tempi di Rimini aveva abbandonato il servizio d’ordine per lottare con noi femministe. E da allora è stata sempre una delle più impegnate con quel suo modo di farci ridere, rassicurarci, esserci sempre. Con Susi e Franca abbiamo poi attraversato la vecchia Torino a piedi: corso XI Febbraio,... Continua
Pubblicato in: Ambiente, Donne, politica,

Una domenica con tre avvenimenti post voto

postato il 12 dic 2016
Una domenica con tre avvenimenti post voto
Parlo innanzitutto dell’incontro interessantissimo a cui ho partecipato a Cavallerizza  con l’Asilo Filangeri di Napoli e una presenza consistente di consiglieri, tecnici e amministrazione torinese, rappresentata del vicesindaco Montanari. Degli altri due, la riunione romana indetta da Sandro Medici e Marialuisa Boccia con Sel/si e Altra Europa ne accennerò, mentre dell’incarico a Gentiloni, di cui ci stanno tempestando media a talk show, vorrei dire che conosco l’uomo dai tempi in cui era direttore di NuovaEcologia e mi aspetto un Renzi bis mascherato  che si sposta a destra con l’appoggio aperto di Berlusconi e purtroppo che non promette niente di buono né rispetto alla gestione della legge di stabilità... Continua
Pubblicato in: Donne, Istituzioni, politica,
Carica altri articoli