In Austria vincono i verdi e le donne

postato il 24 mag 2016
In Austria vincono i verdi e le donne
Appena eletto con poco più di trentamila voti sull’ultranazionalista Hofer, il verde Van der Bellen ha dichiarato che la politica deve trarre le conseguenze di questa tornata elettorale, deve occuparsi dei «veri problemi del Paese» e ascoltare «anche chi è pieno di rabbia». Ha detto di voler essere «l’apriporta dell’Austria all’estero per l’economia e per creare nuovi posti di lavoro», si è dimesso dai Verdi per apparire super partes e a assicurato chi non lo ha votato che darà loro ascolto. In tutto il mondo, ma soprattutto in Europa e nel nostro paese, si è tirato un gran respiro di sollievo perché i tempi bui prefigurati dal suo avversario non li dobbiamo immaginare ma li stiamo già sperimentando... Continua
Pubblicato in: Donne, Esteri, Europa,

Nomade tra movimenti diversi: da planb a femministe con pentastelle

postato il 11 mag 2016
Nomade tra movimenti diversi: da planb a  femministe con pentastelle
Devo raccontarvi di due belle riunioni a Roma e a Torino, seguite alla allegra piazza No TTIP, in cui ho incontrato nuove amiche e amici, impegnati a rendere migliore questo mondo. Ho sentito raccontare esperienze, progetti e idee. Storie di entusiasmi suscitati, di manifestazioni iniziate in pochi che hanno trascinato tantissimi:: ” la vita di lotta è una vita in comunità. La comunione nella diversità è già di per sé un atto rivoluzionario” Ilaria Fortunato di Nuit Debout). Pratiche di autodecisione e gestione che controllano l’audit dei comuni e contestano il debito (Auditoria Ciudadana de la Deuda). Proposte di “rifondare l’Europa insieme a profughi e migranti” (G.Viale) . Ho sentito citare Carla... Continua
Pubblicato in: Donne, politica,

il 17 aprile vota e vota SI al referendum

postato il 1 apr 2016
il 17 aprile vota e vota SI al referendum
lo spot di Prima le Persone per il referendum del 17 aprile 2016 é su youtube     Care amiche e cari amici, stamattina, prima di andare a volantinare al bel mercato di antiquariato di Moncalieri e di fronte ai musei aperti gratis, voglio segnalarvi lo spot che abbiamo preparato con l’associazione di cui sono presidenta (alla spagnola và che mi piace), grazie al prezioso lavoro di un fotografo, Simone, e un attore, Ivano, che sono con noi dall’inizio in questa iniziativa referendaria. Anche loro, come tutte e tutti noi, stanno lavorando gratis perché non sarà previsto nessun rimborso ai comitati neppure se raggiungiamo il quorum nonostante il vergognoso invito all’astensione fatto dal premier e dal suo partito, e se... Continua
Pubblicato in: Ambiente, Istituzioni, politica

Basta guerre contro i civili. Stop ai respingimenti e ai muri

postato il 11 mar 2016
Basta guerre contro i civili. Stop ai respingimenti e ai muri
Domani ci si mobilita in  Italia contro le guerre dopo l’appello di Alex Zanotelli  del 29 gennaio che chiedeva di incontrarsi a Roma per discuterne. Sinistra anticapitalista ha convocato mini manifestazioni in attesa che l’appello sia accolto da associazioni e movimento pacifista e non violento. Mi chiedo se non abbiamo nulla da proporre noi femministe e per questo faccio alcune brevi considerazioni e divulgo un articolo con dati impressionanti di Giovanni De Mauro Ieri l’Ue ha trovato un accordo per accontentare la Turchia che chiede altri soldi per fermare la rotta balcanica dei profughi e in questi giorni ne  sono morti affogati altri, donne, bambini e giovani di tutte le nazionalità. Da quel piccolo siriano di tre... Continua
Pubblicato in: Ambiente, Diritti umani, Donne, Esteri, Europa,
Carica altri articoli