Di chi é il mio corpo? Salute, medicina, benessere, cura tra autodeterminazione, diritti e doveri.

postato il 4 Giu 2018
Di chi é il mio corpo? Salute, medicina, benessere, cura tra autodeterminazione, diritti e doveri.

Vi aspettiamo in tante a questa tre giorni che segna anche la nascita dell’associazione Altra Dimora. Sono contenta che ci siano nuove giovani amiche come Valentina che presenterá il suo Petra Kelly e Anna il suo progetto di accompagnamento all’imprenditoria di donne che hanno subito maltrattamenti e violenze saranno presenti insieme a Rossana Becarelli, reduce dall’esperienza delle liste Síamo.  Sará un momento importante in questa fase per un confronto che parta dal disagio e dai desideri espressi dal nostro corpo e ci liberi dai rumori e dall’aggressivitá che ci rimanda continuamente la sfera politica maschile, invasiva di ogni spazio massmediologico.  Non c’é spazio nella scena pubblica per le nostre... Continua

Pubblicato in: Donne, politica

Un governo bifronte, nemico delle donne?

postato il 2 Giu 2018
Un governo bifronte, nemico delle donne?

care amiche tutte, e amici che mi seguono, devo dirvi che ho veramente avuto paura che dovessimo tornare alle urne con una Lega che ha ormai raggiunto il 28% di consensi per consegnare loro un governo. Che, avendo previsto un Cottarelli senza voti in Parlamento e senza ministri nel suo governo come é successo,  sono contenta che l’azzardo di Mattarella sia finito in un governo, sia pure con Savona e il suo Piano B di due anni fa sbandierato ovunque come novello piano Gladio. Ora voglio entrare nel merito di che proporranno questi neoministri con le deleghe che hanno ricevuto e le prime dichiarazioni che hanno fatto. Ho letto con attenzione il contratto che hanno scritto i due che hanno fatto il patto di governo che é chiaramente... Continua

Pubblicato in: Donne, Istituzioni, politica,

aspettando un governo o le nuove elezioni: ancora femminicidi

postato il 31 Mag 2018
aspettando un governo o le nuove elezioni: ancora femminicidi

Ogni volta é come se le torture e la morte le sentissimo nella nostra carne. Questa mamma uccisa dall’ex di fronte al figlio a Seregno non potró dimenticarla: è successo dietro la casa di mia figlia Paola e delle mie due nipotine adolescenti. In una via dove passo quando vado a trovarle; penso spaventata che si innamoreranno presto e che, anche loro, come tutte le donne che hanno ricevuto violenza e sono morte nei modi piú atroci, davanti ai loro figli o con loro, per mano di un uomo che sosteneva di amarle, rischieranno di incontrare violenze.

Tra le donne che hanno commentato il mio post sono-angosciata... Continua

Pubblicato in: Donne, Europa, Istituzioni, politica

O adesso o mai più

postato il 29 Mag 2018
O adesso o mai più

7Pubblico qui di seguito un lungo contributo che la mia cara amica Laura Orsucci, mi aveva promesso da stamattina, quando per iniziare il suo turno di lavoro si era alzata alle quattro e mezza, mentre ringrazio tutte le amiche che mi hanno mandato commenti al mio post di stamane: “Sono angosciata e molto arrabbiata” chiedendo un po’ di pazienza perché gli stimoli sono tantissimi e prima di rispondere a ciascuna di voi come vorrei, devo leggervi con attenzione e siete proprio tante. Segno che il disorientamento e superato e prendiamo la parola, sovente riconoscendoci reciprocamente.

Sono sicura che anche a lei qualcuna avrá voglia di dire quello che pensa di ció che ha scritto, e di cui la ringrazio promettendo... Continua

Pubblicato in: Europa, Istituzioni, politica,
Carica altri articoli