Complici di morti: donne che ci salveranno

postato il 29 Nov 2022
Complici di morti: donne che ci salveranno

“Abbiamo sbagliato e chiediamo scusa” Chi abdica questo sistema non versa lacrime di coccodrillo in cordoglio ma dice questa frase, suggerita da un giornalista indignato su La7, durante l’intervista al sindaco di Lacco Ameno, che già ieri mi aveva fatto una pessima impressione. Poi, come dice e ha fatto Renzo Piano a Genova, “adesso curiamola”. Un’isola distrutta dall’incuria e dall’abusivismo, come del resto la stragrande parte del nostro territorio, fragile e bellissimo, al centro dei rischi aumentati in modo esponenziale dalla inarrestata crisi climatica.

I condoni creano consenso e illusoriamente portano risorse alle casse dello Stato, in realtà le spese dovute per affrontare... Continua

UOMINI COMPLICI

postato il 25 Nov 2022
UOMINI COMPLICI

Date come quella di oggi vorrei dimenticarle. Di fronte al dolore immenso delle sorelle che hanno subito direttamente o indirettamente stupri, violenze e maltrattamenti preferisco da anni il silenzio piuttosto che le celebrazioni ufficiali o gli scritti di circostanza in rete. Reggo meglio sarcasmo e ironia. Dipende sicuramente dai miei ottanta anni, i primi quindici dei quali esclusi perchè allora si rimaneva bambine a lungo e nella mia famiglia sono cresciuta senza paure, nonostante tre anni sotto i bombardamenti di cui ho qualche immagine che non so se reale. Da quando ho capito non ho mai smesso di ribellarmi e credere che prima o poi ce l’avremo fatta. E di stare male ogni volta, e indignarmi.

Ho provato poche volte... Continua

Oggi c’è speranza

postato il 10 Nov 2022
Oggi c’è speranza

Per questo riprendo a scrivere dopo giorni di silenzio, quando mi era sembrato di affogare in un mare di violenza e ignoranza, proprio quando cominciavamo a parlare di diserzione dal patriarcato al grido “donne, vita e libertà”, trascinate dal coraggio delle sorelle iraniane e curde, sarawi, mapuche, guatemalteche, afroamericane, indiane riunite a Berlino nella conferenza internazionale per “illuminare l’oscurità creata dal sistema degli uomini” grazie a un patrimonio di lotte “che dura da cinquemila anni” e la determinazione a combattere “sessismo, razzismo, estrattivismo e colonialismo. Per questo hanno... Continua

analisi del voto

postato il 29 Set 2022
analisi del voto

Col 43,79% il centrodestra prende 235 seggi.
Col 41,56% il centrosinistra + M5S ottengono 131 seggi.

E’ il risultato prodotto dalla vergognosa e antidemocratica legge elettorale Rosatellum voluta da Matteo Renzi che porta il nome di Rosato infatti. E che i successori di Renzi (Martina, Zingaretti e Letta) non hanno mai voluto modificare. Il Pd ha votato no alla prima lettura sul taglio dei parlamentari, perchè stava all’opposizione con Zingaretti. Provvedimento proposto dai 5 stelle che stavano al governo con la Lega. L’approvazione finale alla Camera, avvenuta nell’ottobre 2019, ha visto il voto favorevole del PD appena arrivato al governo un mese prima. Entrambi i partiti hanno promesso il... Continua

Carica altri articoli